Home » Notizie » info globali

Mostra/Nascondi il menu

info globali

RSS

Tackling climate change through Human Rights related to Habitat and the Right to the City

We, social movements, civil society and local governments organizations join forces to persuade COP25 delegates to finally reach and enforce their commitments to tackle the causes and consequences of climate change, by financing and implementing policies that put people at the centre and embrace Human Rights related to Habitat and the Right to the City, striving for a zero emission future and without any forced evictions from right now. We are committed to implement this alternative approach resisting the dominant neo-liberal model.

The challenge is on! UN's housing advisors accuses #Blackstone Group, along with other private equity firms, of helping to fuel a global housing crisis

The UN Special Rapporteur on the right to housing, and the Chairperson of the Working Group on business and human rights, have written to one of the world’s largest investors in residential real estate, the Blackstone Group L.P ., expressing serious concerns that its actions are inconsistent with international human rights law.Here the incredible Blackstone's reply We encourage actvists to use the documents in their outreach. Hence the challenge is on!

Women's Right to the City Manifesto

1. A CITY that adopts all necessary measures - regulations, urban planning, economic and social-  to combat all forms of discrimination  against women and girls; takes all necessary measures to ensure their full development; guarantees their equality in the exercise and realization of their rights, especially those of women living in poverty, Afro-descendants, indigenous, displaced, migrants, mestizo, LGBTQIA, and women and girls with disabilities, among others.

Il nesso tra diritto alla casa e cambiamenti climatici - approfondimenti sulla conferenza sul clima COP24 a Katowice, in Polonia

Le persone che vivono in insediamenti informali, più di 850 milioni in tutto il mondo e un quarto della popolazione urbana globale, sono le più colpite ma i loro bisogni sono sottorappresentati nelle politiche climatiche nazionali e locali, anche all'interno della comunità climatica internazionale. Abbiamo partecipato alla Conferenza sui cambiamenti climatici (COP24) a Katowice, in Polonia , per promuovere il dibattito sul nesso tra diritto alla casa e i cambiamenti climatici, ancora ampiamente ignorato.

2019: R-Esistenze Solidali degli Abitanti Uniti per Sviluppare i Diritti, Rompere le Barriere e Prendersi cura del nostro Pianeta!

I nostri migliori auguri dei/agli abitanti delle città e delle campagne che R-Esistono: che riconoscono e sviluppano i propri diritti rompendo le barriere, costruendo ponti prendendosi cura del nostro pianeta, generando e rafforzando l'unità e la solidarietà.I migliori auguri contando sul vostro impegno e sostegno!

Dichiarazione per la Giornata dei Diritti Umani e il Diritto alla Città

Noi, i movimenti sociali, le organizzazioni della società civile e le amministrazioni locali, ci impegniamo per la giustizia sociale attraverso la promozione, la difesa e l'adempimento di tutti i Diritti Umani relativi all'habitat, compreso il Diritto Umano ad un'Abitazione Adeguata, alla Terra e il Diritto alla Città in tutte le regioni del mondo.

Dichiarazione sulla Giornata Mondiale per il Diritto alla Città

In occasione della Giornata Mondiale per il Diritto alla Città, la Piattaforma Globale per il Diritto alla Città si dichiara solidale con le vittime e con la resistenza allo sviluppo urbano guidato da politiche neoliberali, in modo particolare contro gli sfratti, e lancia un forte appello ai governi locali e nazionali e all'ONU affinché venga applicato il Diritto alla Città come percorso collettivo per costruire città giuste, inclusive, pacifiche e sostenibili per tutti.

Inhumane conditions in informal settlements a "global scandal", says UN rights expert

NEW YORK (18 October 2018) –  Ignoring almost 900 million people living in overcrowded informal settlements is a global human rights scandal that governments must resolve, the UN Special Rapporteur on the right to housing said today.

Plus de sécurité foncière grâce aux communs ?

Comunidad Maria Auxiliadora (CLT), Cochabamba (Bolivie) © Habitat en Mouvement, Pierre Arnold, Charlène Lemarié. Les expériences de formes collectives de propriété, basée sur la notion de communs, se multiplient dans le monde. Irène Salenson  et Claire Simonneau  s’interrogent sur les possibilités qu’elles offrent pour réduire la précarité des habitants les plus défavorisés.

2018: Viva le R-Esistenze solidali degli Abitanti!

I migliori auguri dei/agli abitanti delle città e delle campagne che R-Esistono: che Resistono e Lottano per Esistere, Sognare, Amare, Vivere per costruire Patti Sociali Alternativi per il Buon Vivere nella Democrazia!I migliori auguri contando sul vostro sostegno!